Visualizza la nostra brochure cliccando QUÌ


 

È una pratica fisica armonica che produce sia una maggiore elasticità che un rafforzamento generale a tutti i livelli, oltre ad un profondo rilassamento delle tensioni accumulate.
Strumento base dell’Hatha Yoga sono le asana (posizioni) e il pranayama (controllo dell’energia attraverso il respiro).
Praticando questa antichissima disciplina si ottengono vari benefici:
A livello fisico migliora la flessibilità e l’armonia del corpo, allunga e tonifica la muscolatura, mantiene agili le articolazioni, fortifica la spina dorsale, rafforza il sistema nervoso, stimola le ghiandole endocrine, migliora il funzionamento dei vari apparati e organi, favorisce la stabilità e l’equilibrio
A livello respiratorio favorisce l’ampliamento della capacità respiratoria.
A livello mentale allevia lo stress, accresce la concentrazione, dona calma alla mente e aumenta la fiducia e la consapevolezza del Sè.
Ai livelli più sottili: aumenta la vitalità purificando e sbloccando le nadi, i canali di passaggio dell’energia.
Obiettivo dello yoga non è il raggiungere la forma esteriore delle singole posture (asana) quanto il percorso di crescita verso la perfezione. Ognuno con le proprie possibilità e con i propri tempi.
L’insegnate di yoga è ’ diplomata presso  la scuola "Yantra Activity yoga school" con Franco Di Domenico, segue inoltre stage di perfezionamento  con grandi maestri, principalmente Dott. Bhole in India , e in Italia con la Maestra Gabriella Cella.

E’ riconosciuta in qualifica di insegnate dall’ Associazione Insegnati Yoga, CSEN (ente CONI)

 

È una antica disciplina che si caratterizza per la dinamicità del movimento.

Tutto questo movimento in sincronia con il respiro porta a una purificazione davvero profonda, che inizia a livello fisico, attraverso il sudore che aiuta a eliminare le tossine, mentre la dinamicità della sequenza riossigena gli organi, stimola la circolazione, risveglia il metabolismo e purifica il sistema nervoso.

La pratica di questo metodo dinamico dona un corpo forte, flessibile, una mente calma e concentrata.

 

Attraverso le pratiche della meditazione si sviluppano consapevolezza e disciplina interiore.

La meditazione e gli esercizi di rilassamento hanno un campo di applicazione vasto ma sono soprattutto utili nel trattamento dello stress, ansia
Un'ora da dedicarsi per sperimentare la possibilità di accrescere il proprio equilibrio interiore, attraverso l'attenzione al respiro e il rilassamento del corpo, e per entrare in uno stato di calma e gioia.

Il rilassamento è l'unico mezzo positivo per controllare la tensione nervosa indesiderabile.

Con la pratica della meditazione scoprirete che avete un paradiso portatile nel vostro cuore. (Yogananda)

 

Anche i bambini possono beneficiare di questa disciplina, che per loro assume principalmente la forma di un gioco.
Le tecniche Yoga aiutano a ritrovare il proprio equilibrio e la giusta posizione, non solo dal punto di vista fisico, ma anche da quello emotivo e caratteriale.

Questo grazie ad esercizi semplici e divertenti che sfruttano l'immagine simbolica di ogni posizione (animali, forme geometriche, elementi della natura), tecniche di respirazione e di rilassamento, giochi e movimenti che risvegliano la consapevolezza del corpo e della sua relazione con l'ambiente e con gli altri.

Nei giochi di movimento di gruppo si sviluppa la capacità di attenzione alle esigenze dell'altro, di fiducia e riconoscenza.

Un'occasione per ascoltare, farsi ascoltare e imparare a concentrarsi.

Il gioco, lo stare con gli altri, la meditazione sono sentiti e sperimentati nel corpo e nel respiro, nelle forme create nel movimento, nella consapevolezza del movimento e nell'abbandono del rilassamento.

"Vorrei occupare un cantuccio tranquillo nel cuore del mondo del mio bambino.
So che ha stelle che gli parlano e un cielo che si china sul suo viso ad allietarlo
con arcobaleni e nubi sciocchine.
Quelle che fingon d'esser mute e mostrano di non potersi mai muovere
vengono alla sua finestra bussando con le loro storie e con vassoi colmi di giocattoli lucenti.
Vorrei poter viaggiare per la strada che attraversa la mente del bambino
e fuori oltre tutti i confini;
dove messaggeri recano novelle senza scopo fra i reami di re di nessuna storia;
dove la Ragione fa aquiloni delle sue leggi e li fa volare,
e la Verità libera i fatti dalla sua schiavitù
. (Tagore)

 

In questa disciplina postura, bilanciamento e tono muscolare si fondono fra loro creando un corpo armonioso. Il metodo cerca l’allungamento, la flessibilità, la tonificazione dei grandi muscoli ma in particolare agisce sui piccoli muscoli interni che aiutano a mantenere una postura corretta.

Facendo Pilates possiamo minimizzare il tempo dedicato alla forma ottimizzando i risultati perché l’accento si sposta dalla quantità alla qualità.

Il Metodo offre numerosi benefici:
- migliora la forza ed il tono muscolare senza aumentare troppo la massa muscolare
- migliora la postura
- conferisce un ventre piatto
- migliora la fluidità dei movimenti
- diminuisce l'incidenza del mal di schiena, perché tende a rafforzare molto i muscoli nella parte centrale del corpo

Vengono utilizzati piccoli attrezzi: circle, roller, ball, band, ect per agire con un più intensità sulle zone interessate e migliorare la coordinazione.

Insegnante è diplomata alla S.P.I.D. di Milano, insegnante Pilates F.I.F. (Federazione Italiana Fitness).

 

Rigenerarsi con una pratica lenta e calma, che elimina tensioni fisiche e libera dall’ ansia e dallo stress ,con piacevoli esercizi guidati dal respiro.

La vera salute e il vero benessere scaturiscono da una profonda sorgente interiore ,per attingere a questa sorgente abbiamo bisogno di calma e rilassatezza.

 

Gli esercizi proposti sono semplici e aiutano a migliorare flessibilità, postura e allineamento del corpo, portando sollievo al collo, alle spalle e alla zona lombare sovraccaricata.

Una posizione corretta e orizzontale del bacino facilita l'incanalamento del bambino nel canale del parto. Si propongono posizioni per rinforzare ed elasticizzare il pavimento pelvico, per favorire l'allungamento dei muscoli posteriori delle gambe ed esercizi utili per riattivare la circolazione sanguigna.

Particolare attenzione è rivolta alla respirazione: il respiro lungo, lento e regolare permette ai muscoli e ai tessuti di distendersi.

La respirazione permette di rilassarsi, di affrontare con più serenità il momento del parto, di rimanere concentrate su quello che sta avvenendo nel corpo e di abbandonarsi senza opporre resistenza.

Attraverso lo yoga  si provano immediati benefici fisici di allentamento delle tensioni muscolari , un senso di leggerezza mentale e maggiore fiducia e sicurezza nella propria forza interiore; la respirazione regolare permette di distendere la mente, aumentando la capacità di gestire le situazioni che causano stress, paura e ansia.